Dettagli dell'evento

Un successo il primo CONVERGENCE NAVI organizzato dal Gruppo Ferretti per i suoi Comandanti di navi da diporto superiori ai 24 metri.

34 Comandanti provenienti da tutto il mondo (Europa, Usa, Australia, Medio Oriente) hanno preso parte al primo meeting per Comandanti di imbarcazioni del Gruppo Ferretti superiori ai 24 metri che si è svolto in Italia, a Riccione, dal 5 al 7 Aprile.

Il master, articolato su un programma che si concentra su problematiche tecniche e manageriali, nasce con la partecipazione ed il contributo di importanti marchi legati al mondo della nautica da diporto e con l’obiettivo di dedicare ai Comandanti contenuti e momenti formativi espressamente finalizzati alle esigenze di chi gestisce grandi yacht.

MTU, Pinmar, Radiomarine, Rina e Arimar con la loro presenza hanno sottolineato il valore dei contenuti formativi delle tre giornate dove attività in aula si sono alternate a momenti di svago e di relax. All’appuntamento sono state invitate anche le mogli dei Comandanti per le quali è stato pensato un programma ad hoc. Partner dell’evento anche Fly3, azienda specializzata nell’abbigliamento nautico, che ha omaggiato tutti i partecipanti con una borsa.

Gli ospiti sono arrivati a Riccione il 5 Aprile dove si è tenuta la prima sessione di attività in aula mentre le Signore sono state guidate in un tour per l'antica città di Rimini.

Dopo un benvenuto dell'Ing. Andrea Frabetti, Vice President Ferretti Group Engineering Dep., è stata la volta di MTU e Pinmar che hanno approfondito le tematiche di motori e pitturazione a bordo.

La serata si è conclusa nell’incantevole cornice del Riviera Golf Club di San Giovanni in Marignano con una cena di gala offerta dallo sponsor principale MTU con degustazione di grappa Nonino, cioccolata BruCo e sigari Davidoff che, insieme a Bellini e Veuve Cliquot hanno voluto essere presenti all’evento. Non hanno voluto mancare all’evento anche l’Amministratore Delegato del Gruppo Ferretti Gabriele Del Torchio e gli Amministratori Delegati dei brand Lamberto Tacoli (CRN), Fulvio Dodich (Ferretti Yachts), Ferruccio Rossi e Giancarlo Galeone (Riva) e Fabio Fraternale (Pershing) che hanno colto l’occasione per incontrare, in un contesto di allegria, gli ospiti e le loro Signore.

Il secondo giorno ha preso il via con attività di team management “costruire, gestire e lavorare in team” durante le quali i Comandanti si sono dovuti confrontare con problematiche di gestione di team in situazioni di crisi; a seguire un giro per i tre principali cantieri del Gruppo Ferretti: CRN, Pershing e Ferretti Yachts. Alle signore invece è stata dedicata una giornata di assoluto relax tra shopping in fabbrica da Gilmar (marchi Iceberg e Gerani, che unicamente per questa occasione ha aperto le porte della sua fabbrica) ed un pomeriggio in Spa con il contributo di Technogym. Il brutto tempo ha purtroppo impedito di proseguire la serata in un match di go-kart, così, ad una gustosissima cena tipica romagnola, ha fatto seguito una visita tutta privata al “garage” delle auto storiche di Norberto Ferretti.

Approfondimenti sui temi di GMDSS (Arimar), comunicazione ed intrattenimento a bordo (Radiomarine) e regolamenti e certificazione di sicurezza (Rina) hanno caratterizzato la mattinata del terzo giorno che si è conclusa con la consegna degli attestati di partecipazione prima del pranzo di congedo e l’arrivederci al prossimo Convergence Navi 2007.