Partner Foto
Dopo il successo delle precedenti quattro edizioni, il Gruppo Ferretti ha rinnovato, questa volta a Roma, il consueto appuntamento firmato "Convergence", il master di formazione ed aggiornamento rivolto ai comandanti delle imbarcazioni del Gruppo Ferretti.

Per la prima volta quest'anno, i master Convergence e Convergence Navi si sono svolti in un unico evento, ma con percorsi formativi distinti e separati.

La scelta di programmare un'unica manifestazione, più lunga e con ancora maggiori contenuti tecnici e di scegliere Roma per legare il Gruppo Ferretti alla propria cultura italiana, è stata premiante: i quasi 200 comandanti provenienti da Europa, USA, Medioriente, Nuova Zelanda e dall'Australia hanno infatti avuto l'occasione di ricevere un corso di aggiornamento di grande interesse, grazie anche alla partecipazione dei Service Manager di tutte le aziende, presenti per incontrare i comandanti personalmente e rispondere ai numerosi interrogativi e approfondimenti.

Anche i tecnici di MTU, l'Official Main Sponsor di questa edizione, di Rolla, Saim, e ZF si sono resi disponibili apportando le loro esperienze, presso un corner dedicato. La presenza degli altri sponsor, quali Besenzoni, Catef, CCLG, Idromar, Rina e Studio Ti, ha contribuito inoltre a denotare l'evento come opportunità di ulteriore arricchimento.

Come nelle precedenti edizioni, Convergence si è articolato in incontri e sessioni in aula volti ad approfondire tutte le principali tematiche relative alla gestione quotidiana dei motoryacht, attraverso workshop formativi, interventi tecnici da parte di esperti di motorizzazioni, componenti e impianti di bordo, aggiornamenti relativi a temi medici e legali ed esercitazioni pratiche. E' stata inoltre organizzata una tavola rotonda finalizzata all'approfondimento ed al confronto sugli aspetti più complessi nella gestione quotidiana di un motoryacht e sulle esperienze reciproche di ciascun partecipante, oltre che a diverse attività di team building con progetti studiati appositamente, sia dal punto di vista tecnico-formativo sia da quello più ludico e divertente come la caccia al tesoro alla scoperta delle bellezze artistiche della capitale.

Convergence è stato quindi, come di consueto, occasione di proficuo dialogo tra i partecipanti, coronatasi con un'esclusiva cena di Gala in una location prestigiosa come il Palazzo Taverna, a Roma, dove erano presenti anche il CEO del Gruppo, Vincenzo Cannatelli e i Presidenti e Ceo dei diversi brand.


Per ulteriori informazioni:
convergence@ferrettigroup.com




Ferretti S.p.A.

partita iva 04485970968
sede legale, via Irma Bandiera 62
47841 Cattolica (RN) R.E.A : RN - 296608 - Num. R.I. RN04485970968
capitale Sociale €180.239.156,00 i.v.
socio Unico Ferretti International Holding S.p.A.
PEC: ferrettispa@pec.it